Loading...

sabato 12 novembre 2016

SOLO A VOLTE




Quando è solo
e per farsi compagnia
sceglie tra pensieri
raccolti per la via.

Progetta un mondo
che sembri migliore
e inciampa sempre
nel suo lato peggiore.

Si cambia un momento
per poi ritrovarsi indietro
a carezzare ancora
la stessa palla di vetro.

Un’intuizione, una sola
anche di seconda mano
ma che sia quella giusta
buona per il sacro e il profano.

Ché duellar con le parole
armati di penna e malinconia,
a volte, ma solo a volte,
fa vincer  la  poesia.


MIZIO

Nessun commento:

Posta un commento